R&M espande le aree di applicazione del portafoglio industriale

Lo specialista svizzero del cablaggio supporta soluzioni di rete per ambiti che richiedono elevate prestazioni in termini di robustezza e di protezione ambientale.

R&M, azienda attiva a livello mondiale nello sviluppo e nella fornitura di soluzioni infrastrutturali di alto livello per reti di dati e comunicazioni con sede a Wetzikon, in Svizzera, sta aprendo nuove aree di applicazione per le soluzioni industriali. Il portafoglio R&M per il mercato delle LAN industriali comprende componenti di rete e cavi per ambienti difficili.

L’idea è ci siano nuove aree di applicazione  che si stanno affermando stabilmente nel mercato del cablaggio ad esempio nell’energia e nell’eolico, nell’industria petrolifera e del gas e nell’industria mineraria. E che in quasi tutti i casi, i sistemi odierni debbano essere integrati in reti dati IP e servizi cloud, con tutti questi impianti che sono solitamente situati in all’aperto ed esposti a tutti i tipi di condizioni atmosferiche. E lo stesso vale per la connettività di rete.

Reti dati per il trasporto

Le reti di dati sono attualmente in fase di ulteriore espansione da parte dei vettori di traffico. Intere linee ferroviarie, autostrade, gallerie e aerodromi sono ora integrati in servizi online. Ciò consente agli operatori di utilizzare strumenti di monitoraggio e gestione economici e basati sul web. Anche in questo caso, R&M registra una forte domanda di tecnologia di cablaggio e connessione robusta.

L’industria delle costruzioni utilizza sempre più spesso soluzioni digitali come il Building Information Modeling (BIM). Ciò consente di realizzare progetti di costruzione in modo più efficiente e con meno personale esperto. I singoli mestieri possono sintonizzare con precisione dati, dimensioni e scadenze tra loro. Ciò richiede infrastrutture LAN e WLAN robuste in cantiere, protette dall’acqua e dalla polvere.

R&M vede altre nuove aree di applicazione per il portafoglio Industrial LAN, ovunque la digitalizzazione avvenga in ambienti difficili. Questi includono l’agricoltura, i porti, i trasporti e la videosorveglianza esterna basata su IP.

L’automazione è un classico campo di applicazione. Intere fabbriche saranno dotate di reti Ethernet/IP per integrare la produzione in sistemi digitali standard. I moduli di connessione R&M per installazioni in rete e su guida DIN sono disponibili anche in questi ambienti.

Nuove prese IP67

R&M offre un portafoglio di soluzioni di connettività basate sul rame per applicazioni industriali. Queste includono le nuove prese con classe di protezione IP67 (nella foto in alto). Insieme a un cavo di connessione IP67, le connessioni a innesto sono attrezzate anche per carichi meccanici più elevati, come vento, umidità o ghiaccio.

Anche i connettori RJ45 montabili in campo con alloggiamento in zinco pressofuso fanno parte della nuova gamma, studiati per offrire una protezione completa contro i campi elettromagnetici. L’installazione rinforzata e i cavi patch completano la gamma industriale. Tra le altre cose, R&M propone cavi patch PUR schermati della categoria Cat. 6A con alloggiamento IP67.

I prodotti R&M classificati con classe di protezione IP67 sono progettati per affrontare condizioni estreme sia all’interno che all’esterno. Possono resistere all’umidità, alla polvere e a temperature comprese tra -25 e +80 gradi Celsius. Sono resistenti alla benzina, all’olio, alle soluzioni alcaline, all’acqua salata e ai raggi UV e supportano servizi aggiuntivi sempre più diffusi, come il Power over Ethernet (PoE).

La tecnologia IDC

Dal punto di vista di R&M, la tecnologia IDC (insulation displacement contact) viene vista come una caratteristica fondamentale garantendo un contatto stabile, a tenuta di gas e privo di corrosione dei fili di rame negli adattatori LAN e nei connettori RJ45. ll cablaggio IDC è quindi progettato in modo tale da poter essere eseguito senza errori in pochi e semplici passaggi. 


A cura della redazione

Office Automation è da 38 anni il mensile di riferimento e canale di comunicazione specializzato nell'ICT e nelle soluzioni per il digitale, promotore di convegni e seminari che si rivolge a CIO e IT Manager e ai protagonisti della catena del val...

Office Automation è il periodico di comunicazione, edito da Soiel International in versione cartacea e on-line, dedicato ai temi dell’ICT e delle soluzioni per il digitale.


Soiel International, edita le riviste

Officelayout 196

Officelayout

Progettare arredare gestire lo spazio ufficio
Gennaio-Marzo
N. 196

Abbonati
Innovazione.PA n. 54

innovazione.PA

La Pubblica Amministrazione digitale
Marzo-Aprile
N. 54

Abbonati
Executive.IT n.1 2024

Executive.IT

Da Gartner strategie per il management d'impresa
Gennaio-Febbraio
N. 1

Abbonati