HPE Aruba Networking punta alla semplificazione della rete

Tra le novità rientra la riprogettazione della piattaforma HPE Aruba Networking, per facilitare le attività e migliorare la produttività, valorizzando l’intelligenza artificiale nelle operazioni IT.

Il 44% dei leader IT considera il network della propria impresa come uno strumento per la trasformazione digitale, mentre il 33% afferma che la propria organizzazione ritiene che svolga un ruolo più ampio nella business transformation. Spesso, però, in azienda manca la capacità di identificare la Rete come origine di questa trasformazione. Sono questi alcuni risultati emersi da una ricerca di HPE Aruba Networking, che ha coinvolto 2.100 responsabili IT di 21 Paesi, tra cui l’Italia.
Per consentire alle aziende di semplificare i processi di gestione della Rete, HPE Aruba Networking ha sviluppato soluzioni innovative, per migliorare l’agilità operativa grazie alla nuova versione della soluzione di gestione della Rete cloud native HPE Aruba Networking Central.

Edoardo Accenti, country manager di HPE Aruba Networking


HPE Aruba Networking propone anche le funzionalità Network-as-a-service (NaaS), che permettono ai clienti e ai partner di canale di acquisire, implementare e gestire la piattaforma HPE GreenLake, con un abbonamento mensile.
Per ridurre il tempo necessario alla risoluzione di problemi e all’ottimizzazione del network, la piattaforma HPE Aruba Networking Central è stata riprogettata per semplificare le attività e migliorare la produttività, valorizzando l’intelligenza artificiale nelle operazioni IT (AiOps).
HPE Aruba Networking sta introducendo, inoltre, il framework Agile NaaS, progettato per semplificare la vendita di servizi di Rete on-demand da parte di partner e il consumo da parte dei clienti finali. Le nuove funzionalità del service pack aggiunte ad HPE GreenLake for Networking permettono ai partner di abbinare ai servizi di progettazione e distribuzione rivolti ai clienti un abbonamento mensile alla tecnologia NaaS.
La nuova generazione di HPE Aruba Networking Central punta a garantire vantaggi, quali attività di stabilimento automatizzate, esperienze personalizzate per ogni cliente, riduzione delle emissioni di anidride carbonica e operazioni di retail omnicanale.
Un nuovo pacchetto di servizi Network Policy NaaS, basato sulla soluzione di controllo degli accessi di rete ClearPass di Aruba, completa gli otto service pack NaaS cablati, wireless e SD-Branch introdotti nel 2022.
Per accrescere il portfolio HPE Aruba Networking, HPE ha annunciato l’acquisizione di Athonet, per la connettività privata 5G, e di Axis Security, per le soluzioni di sicurezza SASE. L’acquisizione di quest’ultima si è conclusa a marzo, mentre la chiusura della transazione Athonet è prevista per il quarto trimestre dell’anno fiscale 2023 di HPE.
“Vogliamo puntare sull’integrazione con il mondo 5G e su un’offerta completa, con la garanzia di una copertura totale sul versante della sicurezza”, commenta Edoardo Accenti, country manager di HPE Aruba Networking. “Stiamo prestando molta attenzione anche al tema della sostenibilità. Sin da ora l’85% dei materiali adoperati da HPE è riciclato e riutilizzato”.

Office Automation è il periodico di comunicazione, edito da Soiel International in versione cartacea e on-line, dedicato ai temi dell’ICT e delle soluzioni per il digitale.


Soiel International, edita le riviste

Officelayout 196

Officelayout

Progettare arredare gestire lo spazio ufficio
Gennaio-Marzo
N. 196

Abbonati
Innovazione.PA n. 54

innovazione.PA

La Pubblica Amministrazione digitale
Marzo-Aprile
N. 54

Abbonati
Executive.IT n.1 2024

Executive.IT

Da Gartner strategie per il management d'impresa
Gennaio-Febbraio
N. 1

Abbonati