Comunicare con ChatGPT

La creazione di contenuti di ‘qualità’ in pochi minuti.

ChatGPT, lanciato nel novembre 2022, a febbraio 2023 era già diventata l’app in più rapida crescita di tutti i tempi, raccogliendo 100 milioni di utenti in due mesi. ChatGPT con oltre 1,5 miliardi di visite mensili è stato considerato uno dei primi 20 siti internet al mondo, inaugurando una nuova era di IA generativa.

Da quando ChatGPT è comparso sui nostri schermi, quasi tutti abbiamo provato a utilizzarlo per capire in che modo possa aiutarci nella nostra quotidianità, personale o professionale. Sappiamo infatti che l’intelligenza artificiale sta modificando il nostro modo di vivere e pensare, ma non sempre ne abbiamo una percezione tangibili. Eppure, senza accorgersene, si sta lentamente impossessando di molte delle attività che in passato richiedevano, per essere svolte, tempo e risorse. E allora perché non fare un esperimento anche noi?

Il nostro esperimento

Abbiamo innanzitutto chiesto a ChatGPT in che modo potesse contribuire a facilitarci la vita e il motore LLM ha rapidamente risposto elencando almeno 15 buoni motivi per cui dovremmo avvalercene:

1. ChatGPT offre risposte rapide: puoi porre domande e ottenere risposte immediate su una vasta gamma di argomenti, rendendo la ricerca di informazioni più veloce.

2. ChatGPT genera contenuti: può aiutarti a scrivere articoli, documenti, e-mail e altro ancora, risparmiandoti tempo e fatica nella produzione di testi.

3. ChatGPT offre assistenza nella scrittura e nella correzione dei testi: può proporre suggerimenti e correzioni per migliorare la qualità dei tuoi scritti, per esempio rendendoli più emozionali, coinvolgenti, spiritosi…

4. ChatGPT è un valido supporto nel campo dell’istruzione: può fornirti spiegazioni chiare a domande su vari argomenti, aiutandoti a imparare e a risolvere problemi.

5. ChatGPT permette di fare simulazioni e modellizzazione: può essere utilizzato per simulare situazioni o modellizzare scenari per scopi educativi o di progettazione.

6. ChatGPT è un ottimo traduttore: può tradurre testi in diverse lingue, semplificando la comunicazione e l’accesso a contenuti in altre lingue e sembra anche funzionare piuttosto bene.

7. ChatGPT è una fonte di idee e ispirazione: se hai bisogno di idee creative o ispirazione per progetti artistici, scrivere, o altro, ChatGPT può offrire suggerimenti e stimolare la creatività.

8. ChatGPT è un assistente nella pianificazione e organizzazione: può aiutarti a pianificare attività, a creare liste di cose da fare e a organizzare il tuo tempo in modo più efficiente.

9. ChatGPT aiuta nella risoluzione di problemi: puoi presentare problemi o sfide a ChatGPT e ricevere suggerimenti e approcci per risolverli.

10. ChatGPT è un supporto decisionale: può aiutarti a esaminare le opzioni e a prendere decisioni informate su varie questioni.

11. ChatGPT è anche occasione di gioco e intrattenimento: puoi divertirti interagendo con ChatGPT attraverso giochi, quiz e conversazioni divertenti.

12. ChatGPT dà accesso a informazioni giornalistiche e aggiornamenti: può tenerti informato sugli ultimi eventi e notizie in tempo reale.

13. ChatGPT sembra possa offrire addirittura supporto emotivo: può ascoltare e supportare emotivamente in situazioni di stress o ansia, sebbene non sostituisca il supporto di professionisti della salute mentale.

14. ChatGPT ovviamente è utilizzabile nell’apprendimento automatico e nello sviluppo di applicazioni: può essere utilizzato per l’addestramento di modelli di machine learning e per lo sviluppo di applicazioni basate su intelligenza artificiale.

15. Infine, ChatGPT è un valido strumento per l’automazione delle attività ripetitive: puoi utilizzare ChatGPT per automatizzare alcune attività ripetitive o per rispondere a domande comuni nei tuoi processi lavorativi.

I suggerimenti di ChatGPT

Abbiamo quindi approfondito l’argomento per capire se ChatGPT possa essere un valido aiuto per scrivere per esempio un articolo per Office Automation, ed ecco che cosa ChatGPT ci ha suggerito di fare:

1. Argomento: inizia decidendo l’argomento o il tema su cui vuoi scrivere l’articolo. Assicurati che sia ben definito e rilevante per il tuo pubblico.

2. Informazioni di base: raccogli informazioni di base sull’argomento. Identifica i punti chiave che desideri affrontare nell’articolo.

3. Conversazione con ChatGPT: inizia a interagire con ChatGPT sul tema. Puoi iniziare facendo una domanda o chiedendo un suggerimento su come iniziare l’articolo.

4. Scrittura: utilizza le risposte fornite da ChatGPT come punto di partenza per scrivere l’articolo. Espandi e sviluppa ulteriormente il contenuto in base alle informazioni che hai raccolto. Puoi fare domande specifiche a ChatGPT per ottenere ulteriori dettagli o spiegazioni.

5. Contenuto: struttura l’articolo in paragrafi e sezioni, utilizzando un’introduzione, il corpo principale e una conclusione. Assicurati che il contenuto sia coerente e ben organizzato.

6. Tone of voice: rendilo personale personalizzandolo con il tuo ‘tone of voice’ e il tuo stile alla scrittura. Modifica e personalizza il testo perché rispecchi il tuo punto di vista.

7. Verifiche e correzioni: fai una revisione attenta dell’articolo per correggere errori grammaticali, ortografici e di stile. Assicurati che il testo sia chiaro e comprensibile.

8. Ottimizzazione SEO (facoltativo): se stai scrivendo per un sito web o un blog, considera l’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO). Utilizza parole chiave pertinenti e assicurati che l’articolo sia ben strutturato per migliorare la visibilità sui motori di ricerca.

9. Elementi visivi (facoltativo): se appropriato, puoi includere immagini, grafici o altri elementi visivi per arricchire il contenuto.

10. Fonti: se hai bisogno di fonti o citazioni, verifica la loro affidabilità e assicurati di includere riferimenti appropriati.

11. Pubblicazione: una volta soddisfatto del contenuto e delle correzioni, pubblica l’articolo sul tuo sito web, blog o sulla piattaforma desiderata.

12. Promozione: condividi il tuo articolo sui social media e con la tua rete online per aumentarne la visibilità.

Guidati dagli insegnamenti di ChatGPT, abbiamo quindi scritto questo articolo di poco più di 6.500 battute che dimostra come si possa scrivere rapidamente, combinando il potere dell’intelligenza artificiale con le nostre conoscenze ed esperienze personali. In questo percorso/esperimento, vi abbiamo mostrato che la sinergia tra la tecnologia e la creatività umana non solo è possibile, ma porta a risultati pratici e accessibili a chiunque. Il futuro dell’intelligenza artificiale è ora, è solo tempo di iniziare a sperimentare.



Cristina Dal Monte

Esperta di innovazione e marketing, supporta con successo da oltre 20 anni le aziende nel loro percorso di trasformazione digitale (Virgilio-Matrix, Telecom Italia, Mondadori, ePRICE... ; cura, per il magazine Office Automation, la rubrica Inside Digital Marketing. (Link LinkedIn https://www.linkedin.com/in/cristinadalmonte...

Office Automation è il periodico di comunicazione, edito da Soiel International in versione cartacea e on-line, dedicato ai temi dell’ICT e delle soluzioni per il digitale.


Soiel International, edita le riviste

Officelayout 197

Officelayout

Progettare arredare gestire lo spazio ufficio
Aprile-Giugno
N. 197

Abbonati
Innovazione.PA n. 55

innovazione.PA

La Pubblica Amministrazione digitale
Maggio-Giugno
N. 55

Abbonati
Executive.IT n.2 2024

Executive.IT

Da Gartner strategie per il management d'impresa
Marzo-Aprile
N. 2

Abbonati