AVM: la connettività al centro

Soluzioni sempre allo stato dell’arte consentono al vendor tedesco di consolidare il proprio posizionamento in tutti i mercati.

Prima la decisione di AGCOM di svincolare gli utenti dall’obbligo di adottare gli strumenti di connettività proposti dai carrier, e poi il Covid-19. “Due eventi molto diversi tra loro, ma che hanno contribuito a imprimere un forte impulso alla consapevolezza da parte di tutti sull’importanza di attrezzarsi adeguatamente per usufruire di connessioni potenti, flessibili, stabili e costantemente aggiornate”.

Esordisce così Gianni Garita, country manager di AVM Italia, azienda tedesca produttrice della gamma di soluzioni a marchio FRITZ! che comprende un’ampia scelta di dispositivi per la connettività a banda larga e per la telefonia sia via Internet che tramite rete fissa. La tecnologia dei prodotti AVM garantisce qualsiasi tipo di connessione ad alta velocità: DSL, cavo, fibra ottica, LTE. Tutti i prodotti sono semplici da installare e da gestire grazie al sistema operativo FRITZ!OS.

“Durante il lockdown”, prosegue Garita, “molti si sono trovati in difficoltà a causa di una connettività inadeguata, e chi ancora non si era attrezzato ha dovuto farlo in tempi strettissimi. Noi di AVM abbiamo quindi assistito a una forte crescita della domanda, in particolare di router e repeater, un trend che comunque era già in atto e riteniamo continuerà”.

Gianni Garita, country manager di AVM Italia

Un’offerta sempre allo stato dell’arte

AVM, con le sue soluzioni Made in Germany, ha contribuito attivamente a diffondere la connettività nel nostro Paese. “L’Italia rappresenta per AVM il secondo mercato europeo”, assicura Garita. “Oltre ad avere una quota di mercato importante nel segmento Smart Home le nostre soluzioni sono sempre più apprezzate anche nel mondo business e presso la PA, senza dimenticare la collaborazione con tutti i principali carrier nazionali, regionali e locali”. Un successo che deriva da costanti investimenti a livello sia tecnico che commerciale. Per quanto riguarda il go-to-market, AVM continua a investire sul canale attraverso programmi ad alto valore aggiunto. Ma è soprattutto l’innovazione tecnologica di matrice tedesca a fare la differenza. AVM infatti nei propri laboratori progetta e sviluppa device perfettamente allineati alle normative e alle specifiche dei Paesi in cui opera, sempre allo stato dell’arte dal punto di vista tecnico, come testimoniano, tra l’altro, l’ultima release del sistema operativo FRITZ!OS 7.2 arricchita di oltre 100 funzionalità. I dispositivi AVM consentono di configurare reti mesh in modo semplice e veloce così da poter disporre di un ottimo segnale WiFi anche nelle zone più remote degli spazi di lavoro o di casa. Inoltre, nuove soluzioni basate sullo standard WiFi 6 sono in dirittura d’arrivo anche per il mercato italiano.


A cura della redazione

Office Automation è da 38 anni il mensile di riferimento e canale di comunicazione specializzato nell'ICT e nelle soluzioni per il digitale, promotore di convegni e seminari che si rivolge a CIO e IT Manager e ai protagonisti della catena del val...

Office Automation è il periodico di comunicazione, edito da Soiel International in versione cartacea e on-line, dedicato ai temi dell’ICT e delle soluzioni per il digitale.


Soiel International, edita le riviste

Copertina
Officelayout
Progettare, arredare, gestire lo spazio ufficio

Ottobre-Dicembre
N. 179

Abbonati

copertina
Executive.IT
Da Gartner, strategie per il management d'impresa

Novembre-Dicembre
N. 11/12

Abbonati

copertina
innovazione.PA
La Pubblica Amministrazione digitale

Luglio-Settembre
N. 07/09

Abbonati