Zucchetti acquisisce la maggioranza di Imagicle

Le nuove modalità avanzate di comunicazione della società entrano nell’offerta Zucchetti, aprendo ai clienti nuovi scenari di collaboration e gestione della customer experience.

Zucchetti, con l’obiettivo di fornire ai propri clienti la più ampia e innovativa gamma di prodotti per ottimizzare la gestione del business, ha acquisito la maggioranza di Imagicle, azienda italiana riconosciuta in tutto il mondo per le proprie applicazioni di unified communication da oltre dieci anni. Con un team di cento persone distribuite tra gli uffici italiani e quelli di Miami, Dubai e Riyadh, più di 300 partner e service provider e migliaia di clienti in oltre 150 Paesi, l’azienda progetta e sviluppa applicazioni per aiutare le aziende a rendere le comunicazioni più veloci, intelligenti e semplici nel cloud, hosted e on-premise.

La missione

L’obiettivo che Zucchetti già da tempo persegue con successo, grazie alle soluzioni sviluppate da PAT, società del gruppo che opera nell’ambito dell’omnicanalità e dei servizi self-service (chatbot, voicebot), è facilitare le comunicazioni aziendali sia verso l’interno che verso l’esterno, realizzando un’integrazione spinta tra gli strumenti di collaborazione e i processi aziendali. Potendo oggi contare anche sull’esperienza di Imagicle il raggiungimento di questo obiettivo diventa, di fatto, una realtà. L’integrazione della suite Imagicle con le applicazioni di PAT andrà ad arricchire l’offerta del gruppo, portando ai clienti soluzioni complete di customer service, potenziate da servizi di intelligenza artificiale, quali i virtual operator e voicebot conversazionali (assistenti virtuali intelligenti), così come soluzioni per gestire le compliance normative delle comunicazioni e il miglioramento della customer experience, grazie al monitoraggio, registrazione e analisi dei contenuti delle conversazioni aziendali, e ancora soluzioni per supportare le nuove modalità di smart working e accelerare i processi di digitalizzazione (digital fax) e molto altro.

La sinergia

“Negli ultimi due anni abbiamo investito tanto e abbiamo creato una piattaforma di servizi cloud accessibili da tutto il mondo. Abbiamo posto particolare attenzione ai temi della sicurezza delle soluzioni e dei processi, della connettività e delle performance, al fine di abilitare lo smart working e i nuovi servizi di intelligenza artificiale come, ad esempio, il voice analytics, di cui rilasceremo la versione beta nelle prossime settimane – dichiara Christian Bongiovanni, Co-CEO e CTO di Imagicle. Oggi, con il supporto della prima azienda italiana di software, amplieremo ulteriormente il nostro potenziale grazie anche alle sinergie con le aziende del gruppo, PAT prima fra tutte, che permetteranno di innovare le nostre soluzioni per mezzo di servizi di omnicanalità per la comunicazione aziendale e la customer experience”. Un pensiero condiviso da Massimo Di Puccio, co-CEO e responsabile marketing e vendite di Imagicle: “Zucchetti andrà a rafforzare le competenze di Imagicle, grazie alle sinergie con le aziende del gruppo e al loro laboratorio di intelligenza artificiale che rappresenta uno degli asset fondamentali a supporto delle nuove soluzioni applicative”. Soddisfazione anche per Patrizio Bof, presidente di PAT, società del Gruppo Zucchetti: “Siamo rimasti veramente colpiti dal livello di maturità di Imagicle. Abbiamo trovato in quest’azienda un team internazionale con il quale condividiamo i valori guida, preparato a rispondere in maniera innovativa alle richieste del mercato relative ai temi di collaboration e customer experience. Crediamo che tali competenze possano essere arricchite da quanto già presente all’interno del gruppo, a partire dal laboratorio di intelligenza artificiale e dalla partnership con PAT appunto, anticipando ancora una volta i trend e le necessità di un mercato internazionale e in linea con molte delle ultime operazioni seguite dal Gruppo Zucchetti”.


A cura della redazione

Office Automation è da 38 anni il mensile di riferimento e canale di comunicazione specializzato nell'ICT e nelle soluzioni per il digitale, promotore di convegni e seminari che si rivolge a CIO e IT Manager e ai protagonisti della catena del val...

Office Automation è il periodico di comunicazione, edito da Soiel International in versione cartacea e on-line, dedicato ai temi dell’ICT e delle soluzioni per il digitale.


Soiel International, edita le riviste

Officelayout 191

Officelayout

Progettare arredare gestire lo spazio ufficio
Ottobre-Dicembre
N. 191

Abbonati
Innovazione.PA n. 47

innovazione.PA

La Pubblica Amministrazione digitale
Settembre-Ottobre
N. 47

Abbonati
Executive.IT settembre-ottobre 2022

Executive.IT

Da Gartner strategie per il management d'impresa
Settembre-Ottobre
N. 6

Abbonati