Sostenibilità, l’impegno del Gruppo EET non si ferma

Un albero ogni cinque spedizioni: ecco le iniziative del distributore europeo per ridurre al minimo l’impatto ambientale delle sue attività.

EET Group, distributore europeo di prodotti tecnologici e IT, ha avviato alcune iniziative per riportare in positivo il bilancio climatico delle sue spedizioni di prodotti OEM e di marchi proprietari, compensando le emissioni di ogni spedizione.
Nell’ambito della sua ambiziosa strategia che ha l’obiettivo di ridurre al minimo l'impatto ambientale di tutte le sue attività, EET Group sta piantando un albero ogni cinque spedizioni dei prodotti che viaggiano dai suoi magazzini ai clienti di tutta Europa. Considerando circa 1,1 milioni di spedizioni ogni anno, EET Group pianterà più di 220.000 alberi all'anno, ossia ogni giorno l’equivalente di un'area delle dimensioni di due campi da tennis. Inoltre, questa iniziativa si aggiunge ai carbon credits che EET Group acquista già da tempo per compensare le emissioni relative alle sue spedizioni.

Il progetto

“In EET Group facciamo molta attenzione al nostro impatto ambientale, e puntiamo a ridurre l'incidenza delle nostre attività sul clima. Come distributore, le nostre spedizioni sono la fonte maggiore di emissioni. Con questa iniziativa stiamo facendo di più che renderle neutre per l’ambiente: impegnandoci a piantare un albero ogni cinque spedizioni, stiamo riportando il bilancio climatico del nostro business in positivo, ovvero compensiamo più CO2 di quanta ne emettiamo effettivamente. Non si tratta solo della cosa giusta da fare, ma ha senso anche dal lato del business,” ha detto Søren Drewsen, CEO di EET Group.
Il Gruppo EET collabora con Ecologi, un'azienda specializzata in attività a favore del clima con la mission di eliminare il 50% delle emissioni globali di CO2 entro il 2040, piantando miliardi di alberi ogni anno. In collaborazione con Ecologi, EET Group ha già piantato più di 50.000 alberi in Madagascar, Mozambico e Nicaragua.

La missione

Un altro importante ingrediente dell'attività di EET Group a favore dell’ambiente è la fornitura di pezzi di ricambio per dispositivi elettronici, che rende possibile estendere la durata della vita dei dispositivi, contribuendo alla riduzione dei rifiuti elettronici. "Notiamo tra i clienti e gli end-user una tendenza crescente a far durare e aggiornare i dispositivi elettronici, contribuendo così a un approccio più sostenibile e rispettoso dell'ambiente, soprattutto in relazione alla rapida crescita dell'uso dei dispositivi elettronici. Allo stesso modo, siamo convinti che le spedizioni con bilancio positivo per il clima, insieme agli altri sforzi per ridurre e compensare il nostro impatto sul clima, facciano effettivamente la differenza per i clienti," ha ribadito Søren Drewsen, CEO di EET Group.


A cura della redazione

Office Automation è da 38 anni il mensile di riferimento e canale di comunicazione specializzato nell'ICT e nelle soluzioni per il digitale, promotore di convegni e seminari che si rivolge a CIO e IT Manager e ai protagonisti della catena del val...

Office Automation è il periodico di comunicazione, edito da Soiel International in versione cartacea e on-line, dedicato ai temi dell’ICT e delle soluzioni per il digitale.


Soiel International, edita le riviste

Copertina
Officelayout
Progettare, arredare, gestire lo spazio ufficio

Ottobre-Dicembre
N. 179

Abbonati

copertina
Executive.IT
Da Gartner, strategie per il management d'impresa

Novembre-Dicembre
N. 11/12

Abbonati

copertina
innovazione.PA
La Pubblica Amministrazione digitale

Luglio-Settembre
N. 07/09

Abbonati