Snom Wireless Working: da subito anche il mercato SoHo approfitta della rivoluzione DECT

Con le stazioni base DECT M100 SC e M400 DC e i nuovi telefoni IP DECT M10 SC e M30 Snom soddisfa l’esigenza di uffici domestici, piccole imprese e aziende con fino a 20 dipendenti di dotarsi di telefoni IP cordless professionali.

Le realtà più piccole, come uffici satellite, studi medici associati o studi legali con fino a 20 collaboratori si avvalgono spesso di varianti cordless per la telefonia, in primis per permettere al personale di scegliere in modo flessibile la propria postazione di lavoro (soprattutto in modalità ibrida) e in secondo luogo per favorirne la mobilità in ambienti di lavoro di piccole dimensioni. Nella maggior parte dei casi vengono quindi dotate di dispositivi DECT che trovano origine nel mercato consumer, con numerosi limiti funzionali, dato che molte caratteristiche, come il trasferimento o l’inoltro di una chiamata, non sono contemplate in dispositivi per l’uso privato. Ciò significa che le piccole imprese devono scendere a patti con l’assenza di soluzioni adeguate o con dispositivi semi-professionali e con la riduzione della produttività del personale che spesso ne consegue.

L´alternativa c´è

Fedele alla sua missione di fornire a tutte le aziende, indipendentemente dalle loro dimensioni, soluzioni VoIP su misura, Snom Technology, marchio premium per la telefonia IP professionale presente a livello globale, estende la sua rivoluzione DECT al mercato SoHo (small & home offices). L’azienda offre da oggi due nuove linee di prodotti per il “wireless working” appositamente concepite per le aziende più piccole e flessibili. 

Stazioni base DECT Snom M100 SC (single cell) e M400 DC (dual cell)

Progettata per soddisfare le esigenze di strutture snelle e per l’utilizzo in ambienti di lavoro ibridi, la stazione base DECT Snom M100 SC presenta tutte le caratteristiche rilevanti per le comunicazioni aziendali, tra cui il supporto LDAP, una rubrica centralizzata con 1.000 voci condivisibile con tutti i telefoni collegati, fino a dieci selezioni rapide, l’identificativo del chiamante (CLIP) e il blocco delle chiamate, nonché la modalità “non disturbare”. Un punto forte della stazione base Snom M100 SC è sicuramente la possibilità di collegarla tramite VPN ad un impianto telefonico di grandi dimensioni, come ad esempio quello della sede centrale. In questo modo è possibile, da un lato, aumentare la sicurezza delle conversazioni e, dall’altro, fornire all’utente tutte le funzioni di base disponibili presso la sede aziendale (rubrica condivisa, ecc.). La stazione base DECT Snom M400 DC offre inoltre l’espandibilità automatizzata a doppia cella nella rete locale, con il potente Call Manager in grado di gestire fino a 20 chiamate parallele con un massimo di 40 account SIP. L’M400 è conforme ai più recenti standard di crittografia, offre un roaming continuo tra diverse stazioni base e utilizza la stessa architettura per gli aggiornamenti software e di sicurezza del sistema multicella M900. Conferenze telefoniche, silenziamento del microfono, inoltro di chiamata, passaggio da una chiamata all’altra e messa in attesa, elenco chiamate, registrazione della durata della chiamata e verifica del numero tramite rubrica telefonica per le chiamate in entrata o in uscita fanno parte dell’ampia gamma di funzioni delle due nuove stazioni base DECT Snom M100 SC e Snom M400 DC per piccole organizzazioni e uffici domestici. Entrambe presentano altresì per operatori di centralini cloud e VoIP aspetti come la manutenzione remota e la configurazione zero-touch. Entrambi i nuovi prodotti possono essere alimentati anche tramite switch PoE esistenti.

Telefoni DECT-over-IP Snom M10 SC e Snom M30

Il nuovo telefono DECT Snom M10 SC dal fattore costo ottimizzato e sviluppato per l’uso con la base M100, offre, oltre ad una qualità audio cristallina, tutte le funzioni di chiamata essenziali abbinate alle tipiche funzioni aziendali che caratterizzano anche la stazione base Snom DECT M100 SC. Inoltre, dispone di una rubrica telefonica locale con 500 voci. Il display da 1,8 pollici integrato, monocromatico e facilmente leggibile grazie ai caratteri più grandi, è retroilluminato come la tastiera. La potente batteria ricaricabile sostiene fino a 9 ore e una settimana di stand-by. Il telefono cordless è inoltre dotato di quattro tasti funzione LED liberamente programmabili. Il nuovo telefono DECT Snom M30, invece, può essere impiegato con tutte le stazioni base multicella Snom a partire dalla nuova base Snom M400 DC e supporta fino a 22 ore di conversazione e fino a due settimane di stand-by.

La combinazione perfetta

Con la stazione base DECT compatta Snom M100 SC per piattaforme di telefonia on premise o nel cloud, le organizzazioni SoHo beneficiano di una soluzione professionale e flessibile che supporta otto account SIP, sei chiamate simultanee e fino a dieci telefoni Snom M10 SC DECT-over-IP. Con la stazione base Snom M400 DC DECT invece è possibile utilizzare fino a 20 telefoni cordless DECT multicella Snom M30 ed effettuare fino a dieci chiamate contemporanee. In combinazione con qualsiasi sistema multicella DECT di Snom a partire dall’M400, lo Snom M30 supporta anche le funzioni mini-browser XML per consentire ai partner tecnologici Snom di beneficiare di un’integrazione PBX ancora più stretta. “Negli ultimi due anni si è parlato molto dell’importanza delle moderne tecnologie per le telecomunicazioni presso grandi imprese e PMI in scenari ‘New Work’. Ma un segmento importante per la nostra economia, come quello delle organizzazioni SoHo, è stato di fatto escluso”, commenta Oliver Wittig, Vice President Enterprise Relations di Snom Technology. Con questi nuovi prodotti, Snom pone fine ad uno stato di cose deplorevole e risponde in modo specifico alle esigenze delle organizzazioni più piccole. “D’ora in poi le organizzazioni SoHo non dovranno più subire limitazioni delle funzioni di telefonia dovute ad un rapporto prezzo-prestazioni sfavorevole”, conclude Wittig.


A cura della redazione

Office Automation è da 38 anni il mensile di riferimento e canale di comunicazione specializzato nell'ICT e nelle soluzioni per il digitale, promotore di convegni e seminari che si rivolge a CIO e IT Manager e ai protagonisti della catena del val...

Office Automation è il periodico di comunicazione, edito da Soiel International in versione cartacea e on-line, dedicato ai temi dell’ICT e delle soluzioni per il digitale.


Soiel International, edita le riviste

Officelayout 189

Officelayout

Progettare arredare gestire lo spazio ufficio
Aprile-Giugno
N. 189

Abbonati
Innovazione.PA n. 45

innovazione.PA

La Pubblica Amministrazione digitale
Maggio-Giugno
N. 45

Abbonati
Executive.IT maggio-giugno 2022

Executive.IT

Da Gartner strategie per il management d'impresa
Maggio-Giugno
N. 4

Abbonati