Qual è la chiave per una servitizzazione di successo?

Come e perché trasformare la gestione dei servizi sul campo, tra aspettative crescenti e sostenibilità.

Le strategie di servitizzazione sono al centro dei piani di crescita di un numero sempre maggiore di aziende manifatturiere. La globalizzazione ha portato a una sostanziale omologazione tra i prodotti immessi sul mercato e alla loro conseguente perdita di valore.  La maggior parte delle aziende di produzione è quindi passata da modelli tradizionali a modelli “product-as-a-service” per difendersi con successo dalla concorrenza.

Il lancio di offerte premium basate sull’erogazione di servizi è oggi, in tutti i mercati, uno dei modi migliori per ampliare il raggio d’azione di un’azienda e favorirne la crescita. Inoltre, i nuovi modelli di tariffazione dei servizi offrono alle aziende manifatturiere la possibilità di coltivare relazioni più durature con clienti nuovi ed esistenti, incrementando così i profitti a lungo termine.

Le aspettative dei clienti che beneficiano di questi servizi sono altresì enormemente cresciute. I clienti chiedono, non solo di risolvere il più rapidamente possibile i loro problemi, ma anche di comprendere e prevedere le loro future esigenze di servizio.  Pretendono esperienze omnicanale, perfettamente integrate e ottimizzate per loro.

Inoltre, aumenta, e non farà che intensificarsi, la richiesta di una fornitura di servizi che rispetti i requisiti di sostenibilità. Per rimanere competitive, nella transizione a un’economia a basse emissioni di carbonio, le aziende manifatturiere devono adottare da subito misure concrete di riduzione del consumo di energia e limitare ad esempio le uscite dei tecnici di assistenza sul campo, per ridurre le conseguenti emissioni causate delle trasferte su strada.

Trasformare in modo intelligente la gestione dei servizi di assistenza sul campo è quindi essenziale per passare con successo da modelli di produzione tradizionali a una strategia di servitizzazione di successo e soddisfare le aspettative dei clienti in modo più intelligente e sostenibile.

Copperberg, realtà internazionale che si occupa di crea piattaforme fisiche e digitali volte ad alimentare il confronto tra le aziende della comunità manifatturiera a livello globale, ha realizzato un interessante whitepaper che fornisce una chiara roadmap verso il raggiungimento degli obiettivi di eccellenza nella gestione dell’assistenza e nella gestione degli asset, nonché utili suggerimenti per una servitizzazione di successo, in linea con le aspettative dei clienti attuali e nel rispetto degli ormai imprescindibili obiettivi di sostenibilità economica, sociale e ambientale. 

Clicca qui per scaricare il whitepaper


A cura della redazione

Office Automation è da 38 anni il mensile di riferimento e canale di comunicazione specializzato nell'ICT e nelle soluzioni per il digitale, promotore di convegni e seminari che si rivolge a CIO e IT Manager e ai protagonisti della catena del val...

Office Automation è il periodico di comunicazione, edito da Soiel International in versione cartacea e on-line, dedicato ai temi dell’ICT e delle soluzioni per il digitale.


Soiel International, edita le riviste

Officelayout 190

Officelayout

Progettare arredare gestire lo spazio ufficio
Luglio-Settembre
N. 190

Abbonati
Innovazione.PA n. 46

innovazione.PA

La Pubblica Amministrazione digitale
Luglio-Agosto
N. 46

Abbonati
Executive.IT settembre-ottobre 2022

Executive.IT

Da Gartner strategie per il management d'impresa
Settembre-Ottobre
N. 6

Abbonati