IPKom: il lavoro è ciò che fai, non dove sei

A fronte della situazione attuale le aziende cercano modalità diverse per commercializzare i propri prodotti o erogare i propri servizi, dando il via a nuovi paradigmi operativi per cui il cloud risulta essenziale.

Laura Mercati IPKom

Da graduale processo di trasformazione digitale e remotizzazione delle imprese a un “si salvi chi può”: nelle situazioni di emergenza come quella attuale, le aziende dimostrano la loro resilienza grazie allo smart working. “Ora più che mai occorre mettere in atto le principali caratteristiche del lavoro agile: innovazione e creatività”, conferma l’Ing. Michele Piccini, CEO di IPKom, noto carrier VoIP e produttore di soluzioni UC, i cui clienti hanno potuto garantire continuità alla propria attività attraverso il telelavoro.

Esempi pratici di “home office communication”

“Abbiamo chiesto ai nostri clienti in che modo i loro dipendenti sfruttano la nostra piattaforma UC da casa per capire se ci sono funzionalità da potenziare per favorirli in questo momento”, spiega Laura Mercati (nella foto in alto), Sales Manager di IPKom.

Ne è risultata un’interessante varietà di casi d’uso: c’è chi ha portato a casa il proprio telefono fisso dall’ufficio per poter beneficiare delle funzionalità UC di CallY, il centralino Cloud IPKom con lo strumento impiegato quotidianamente. Altri hanno preferito utilizzare l’interfaccia web di CallY da PC utilizzando una cuffietta per telefonare. Altri ancora utilizzano l’applicazione IPKom per smartphone. Molti di loro fanno riunioni a distanza con colleghi, clienti e fornitori utilizzando la piattaforma di videoconference clientless “Vediamoci” integrata nel centralino. “Con Vediamoci gli utenti possono condividere il proprio desktop con l’interlocutore o collaborare alla stesura di un documento e possono parlare guardandosi in faccia come se fossero nella stessa stanza, un aspetto molto importante perché intrattenere relazioni de visu fa parte del nostro DNA”, aggiunge Mercati. “Per tutti loro, non è cambiato molto rispetto alle normali giornate in azienda. Perché il lavoro è ciò che fai, non dove sei”.

L’offerta solidale di IPKom

IPKom è lieta di aver agevolato la business continuity dei propri clienti in un momento particolarmente difficile, ma non solo. L’azienda è tra i primi produttori di soluzioni UC ad aver formulato un’offerta di solidarietà digitale gratuita per l’uso di Vediamoci pubblicata sul sito del Ministero (https://solidarietadigitale.agid.gov.it/) e attualmente estesa anche al centralino CallY. La proposta solidale di IPKom è valida per tutte le aziende d’Italia e non vincola contrattualmente le aziende ad avvalersi delle piattaforme UC e video firmate IPKom una volta conclusa l’emergenza.

Per ulteriori informazioni: https://www.ipkom.com/emergenza-coronavirus/


A cura delle Aziende

I contenuti di questo articolo sono realizzati dalle aziende dell'offerta. Un'occasione per approfondire e scoprire direttamente dalla loro voce novità tecnologiche e di scena...

Office Automation è il periodico di comunicazione, edito da Soiel International in versione cartacea e on-line, dedicato ai temi dell’ICT e delle soluzioni per il digitale.


Soiel International, edita le riviste

Officelayout 191

Officelayout

Progettare arredare gestire lo spazio ufficio
Ottobre-Dicembre
N. 191

Abbonati
Innovazione.PA n. 47

innovazione.PA

La Pubblica Amministrazione digitale
Settembre-Ottobre
N. 47

Abbonati
Executive.IT settembre-ottobre 2022

Executive.IT

Da Gartner strategie per il management d'impresa
Settembre-Ottobre
N. 6

Abbonati