IBM, la sostenibilità al centro della strategia

Lo ha ribadito la società in occasione di #DigiGreen Day evidenziando il proprio impegno sul tema in sinergia con partner e istituzioni. L’AD Stefano Rebattoni: “È il momento di trasformare l’ambizione in realtà”.

“È il momento di trasformare l’ambizione in realtà con il contributo sostanziale di tecnologia e capitale umano”. Stefano Rebattoni, Amministratore Delegato di IBM Italia, è intervenuto così in occasione di #DigiGreen Day, l’evento che la società ha organizzato presso gli IBM Studios di Milano per comprendere – insieme a istituzioni, imprese, mondo accademico e associazioni del territorio – in che modo il digitale possa rappresentare la chiave per percorrere in modo strutturato quel cammino verso la sostenibilità divenuto ormai essenziale in tutti i settori, sia in ambito privato che pubblico.

L’incontro

“Abbiamo pensato a una giornata dedicata alla sostenibilità non solo ambientale ma anche sociale ed economica, mettendo assieme le migliori energie di sistema per avviare una riflessione aperta e condivisa su un tema di grande e strategica importanza per tutti”, ha sottolineato Rebattoni durante l’evento che ha visto protagonisti, in un confronto aperto e costruttivo, il Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, e società di rilievo di settori cruciali per il nostro Paese quali  Energy&Utilities, Financial Services, Retail e Manufacturing. Ad aprire il convegno, il saluto del Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, Gilberto Pichetto Fratin.

L’impegno

“Le sfide complesse di oggi – cambiamenti climatici, crisi delle catene di approvvigionamento, inflazione e sicurezza informatica – richiedono un impegno congiunto tra imprese, istituzioni, associazioni e cittadini che faccia leva su un digitale per il reale che contribuisca a creare un sistema più inclusivo e orientato alla crescita e al benessere senza lasciare indietro nessuno. Per questo parliamo di DigiGreen, ovvero un binomio tra le nuove tecnologie – come cloud ibrido, AI e IoT – e capitale umano per un approccio concreto alla transizione ecologica che dia vita a modelli virtuosi. Facendo leva sulle migliori pratiche per ridurre i consumi e gli sprechi, aumentare la produttività e favorire il business in ogni ambito e settore d’industria. Un impiego del digitale per il reale che si concretizza nei numerosi progetti su cui stiamo lavorando”, ha evidenziato ancora Rebattoni ringraziando il sindaco Sala, il Ministro Frattin e tutte le aziende e associazioni intervenute. “Un evento il cui valore è stato riconosciuto dal Comune di Milano con il suo patrocinio – ha concluso l’AD. È il momento di trasformare l’ambizione di un Paese e città più sostenibili in realtà. Questo cambiamento potrà e dovrà contare su un capitale umano adeguatamente formato e una tecnologia ormai matura per fare la differenza”.


A cura della redazione

Office Automation è da 38 anni il mensile di riferimento e canale di comunicazione specializzato nell'ICT e nelle soluzioni per il digitale, promotore di convegni e seminari che si rivolge a CIO e IT Manager e ai protagonisti della catena del val...

Office Automation è il periodico di comunicazione, edito da Soiel International in versione cartacea e on-line, dedicato ai temi dell’ICT e delle soluzioni per il digitale.


Soiel International, edita le riviste

Officelayout 192

Officelayout

Progettare arredare gestire lo spazio ufficio
Gennaio-Marzo
N. 192

Abbonati
Innovazione.PA n. 49

innovazione.PA

La Pubblica Amministrazione digitale
Febbraio-Marzo
N. 49

Abbonati
Executive.IT gennaio-aprile 2023

Executive.IT

Da Gartner strategie per il management d'impresa
Gennaio-Aprile
N. 1

Abbonati