F-Secure, la ‘servitizzazione’ della cybersecurity è oggi

La società ha presentato F-Secure Elements, soluzione cloud che supporta le organizzazioni con servizi di sicurezza all-in-one. “Una piattaforma nata per rispondere alle attuali esigenze delle aziende”.

“Una soluzione modulare, che segna un vero cambio di rotta”. Carmen Palumbo, country sales manager di F-Secure, ha presentato così Elements, la nuova piattaforma cloud della società nata per semplificare il modo in cui le organizzazioni possono usufruire dei servizi di sicurezza informatica. Disponibile presso i service partner F-Secure sotto forma di sottoscrizione con licenze a tempo determinato o con fatturazione basata sull’utilizzo, F-Secure Elements consente di scegliere i servizi di sicurezza informatica con le condizioni più adatte in base alle esigenze. “Una recente ricerca di F-Secure evidenzia come l’81% delle società stia investendo in soluzioni di sicurezza informatica con maggiore attenzione per far fronte alle crescenti minacce. Disporre di skill di cybersecurity è fondamentale, ma attualmente vi è un gap tra la richiesta di competenze da parte delle aziende e quanto offre il mercato su questo fronte. Un vuoto, questo, che insieme alla crescente complessità dell’IT e ai costi legati alla sicurezza sta guidando un’esigenza che rappresenta al tempo stesso un’opportunità: la ‘servitizzazione’ della sicurezza informatica”.

Carmen Palumbo, country sales manager di F-Secure

Flessibilità

In linea con questa tendenza, F-Secure ha lanciato Elements, piattaforma modulare che combina la protezione degli endpoint, con funzionalità di endpoint detection and response, gestione delle vulnerabilità e protezione della collaborazione per i servizi cloud, come Microsoft 365. “Tra i benefici offerti dalla soluzione, una significativa visibilità su risorse, configurazioni, vulnerabilità, minacce ed eventi, oltre che operazioni semplificate e autonome capaci di garantire flussi di lavoro efficienti e risposte più rapide. Non solo. F-Secure Elements offre un flusso di dati connesso in tempo reale tra i diversi elementi della piattaforma per consentire un rilevamento più rapido delle minacce, insieme a funzionalità di risposta intelligenti ed estese per decisioni basate sui dati. Su richiesta, inoltre, i clienti possono affidare i casi più difficili ai nostri esperti in maniera rapida, flessibile e semplice”. Il modello ‘usage-based’ consente alle aziende di controllare gli investimenti in sicurezza a seconda dei servizi attivati. Con F-Secure Elements la società ha lanciato inoltre un programma specifico per gli MSP, con un supporto funzionale per progettare insieme ai partner i servizi di cybersecurity da offrire ai clienti.


Vincenzo Virgilio

Giornalista pubblicista, laureato in Scienze Politiche, dal 2005 ha scritto per diverse testate e ha svolto attività di ufficio stampa e comunicazione nella pubblica amministrazio...

Office Automation è il periodico di comunicazione, edito da Soiel International in versione cartacea e on-line, dedicato ai temi dell’ICT e delle soluzioni per il digitale.


Soiel International, edita le riviste

Officelayout 188

Officelayout

Progettare arredare gestire lo spazio ufficio
Gennaio-Marzo
N. 188

Abbonati
Innovazione.PA n. 43

innovazione.PA

La Pubblica Amministrazione digitale
Gennaio-Febbraio
N. 43

Abbonati
Executive.IT gennaio-febbraio 2022

Executive.IT

Da Gartner strategie per il management d'impresa
Gennaio-Febbraio
N. 1

Abbonati