ERP, più opportunità dal cloud per le PMI

Sicurezza, business analytics, formazione, servizi complementari. Ecco la strategia di Infor e ally Consulting per guidare la trasformazione digitale del manifatturiero italiano, anche a livello internazionale.

Trasferire il valore dell’ERP in cloud alle piccole e medie imprese del nostro Paese, e in particolare alle realtà operanti nel segmento del manifatturiero discreto. È questo l’obiettivo che ogni giorno guida l’azione di ally Consulting, società di consulenza orientata alla messa in opera di sistemi gestionali a supporto delle PMI del manufacturing italiano. Una missione per la quale, sin dalla sua costituzione, l’azienda ha deciso di fare leva sulla partnership con un player di riferimento nel settore, Infor, per una sinergia che ha già portato a risultati significativi sul mercato. La conferma arriva da Paolo Aversa, Managing Director di ally Consulting.

Paolo Aversa, Managing Director di ally Consulting

Una crescita esponenziale

La società, Gold Partner di Infor da oltre dieci anni, ha effettuato nel 2019 un cambio di assetto e in poco più di due anni ha registrato numeri di crescita di rilievo, sia in termini di nuovi clienti che di ampliamento dell’organico: inizialmente composto da undici persone, il team dell’azienda oggi conta oltre 40 professionisti specializzati. “Alla base della nostra crescita risiede prima di tutto il nostro approccio distintivo al mercato – ha spiegato Aversa. Nel momento in cui un’impresa intende cambiare un sistema gestionale, nell’interazione con il cliente evidenziamo sin da subito come questo progetto di trasformazione non rappresenti meramente un discorso tecnico. Certo, i prodotti devono garantire performance di alto livello, ma il reale valore aggiunto derivante dall’adozione di una soluzione ERP per noi riguarda in primo luogo l’ottimizzazione dei processi, l’organizzazione e quindi il miglioramento delle attività delle persone che operano in azienda. Un approccio centrale, soprattutto per le PMI del nostro Paese, a supporto delle quali è fondamentale abilitare il passaggio all’ERP in cloud indirizzando servizi di elevata qualità incentrati prima di tutto sulle persone”. Una strategia, quella descritta da Aversa, tramite la quale ally Consulting attualmente guida la trasformazione digitale di oltre 100 imprese attive nel manifatturiero discreto italiano. “Un numero in costante crescita, grazie a un’offerta che trova le sue fondamenta sulla soluzione ERP Infor CloudSuite Industrial (SyteLine), capace di soddisfare in modo ottimale le esigenze di questo specifico settore”.

Franco Dama, Channel Sales Director di Infor

La sinergia

“La collaborazione con ally Consulting in questi anni ci ha consentito di posizionare al meglio la nostra piattaforma applicativa in Italia – ha confermato Franco Dama, Channel Sales Director di Infor. Grazie alle competenze, alla solida struttura commerciale e all’approccio differenziante al mercato, ally Consulting rappresenta un partner ideale per noi e per l’industria manifatturiera discreta, a supporto della quale Infor da sempre investe in termini globali al fine di fornire soluzioni di valore, capaci di garantire alle aziende una profonda copertura di processo e funzionalità di alto livello”. La società in Italia attualmente opera con un ecosistema di oltre 20 partner. “L’elemento distintivo della nostra strategia e della nostra offerta è la capacità di indirizzare sul mercato un sistema gestionale dedicato a diverse tipologie di industria grazie a piattaforme specializzate che evitano possibili conflittualità di canale – ha sottolineato Dama. ally Consulting, in questo ecosistema, per noi ricopre un ruolo fondamentale, in quanto in grado di sviluppare e gestire il ciclo di vendita della nostra soluzione Infor CloudSuite Industrial in modo completo, partendo dall’identificazione delle opportunità al posizionamento del prodotto, fino alla conduzione dei progetti insieme ai clienti”.

La sicurezza di un’architettura multi-tenant

Un ruolo, quello ricoperto da ally Consulting, utile a guidare le imprese nell’adozione della suite ERP di Infor superando le barriere che spesso le PMI del nostro Paese mostrano nei confronti dell’utilizzo dei sistemi gestionali in cloud. Tra i motivi, il timore di subire attacchi informatici nei confronti di applicativi ritenuti core. “Per accompagnare i clienti nel cogliere i benefici offerti dal cloud, Infor garantisce alti standard di sicurezza forte di una proposizione tecnologica che trova le sue fondamenta sulla partnership a livello globale con AWS – ha spiegato Dama. Non solo. Negli anni la nostra società ha compiuto importanti investimenti nell’ottica di portare le applicazioni strategiche per il mondo ERP su un’architettura multi-tenant. Un approccio chiave e differenziante, e in controtendenza rispetto all’offerta di molti competitor che invece indirizzano la loro proposizione cloud basandosi sul concetto di single-tenant, quindi di cloud privato. Riteniamo che la nostra strategia rappresenti una garanzia di qualità e affidabilità per i clienti e a confermarlo è Gartner che ha posizionato Infor tra i leader nel Magic Quadrant 2021 proprio per il cloud ERP dedicato alle aziende product-centric”. Un pensiero condiviso da Aversa: “Le imprese spesso vedono nel software gestionale l’applicazione in grado di risolvere qualsiasi singolo problema dell’organizzazione. Un approccio sbagliato, che ancora oggi porta allo sviluppo di soluzioni ERP tailor made, fortemente customizzate e cucite in base alle esigenze, non già dell’azienda, ma di ogni singolo utente. L’obiettivo di ally Consulting, in questo scenario, è guidare il cliente in un cambio di visione, facendo cogliere i vantaggi e le opportunità derivanti dall’adozione dell’ERP in cloud grazie a Infor, società capace di offrire con Infor CloudSuite Industrial una soluzione altamente performante, sicura e accessibile, che copre tutte le aree funzionali d’impresa in quanto fortemente focalizzata sulle necessità tipiche del manifatturiero discreto”.

Business intelligence e business analytics

Un impegno non solo tecnologico, ma in primo luogo culturale e di formazione quello delineato da Aversa. “Analisi dei processi, implementazione delle soluzioni, ottimizzazione e messa in opera: ally Consulting affianca i clienti in tutti i momenti di adozione dei sistemi gestionali da parte delle aziende, sin dalle prime fasi in cui insieme ai nostri consulenti mostriamo il valore aggiunto che è in grado di garantire Infor CloudSuite Industrial nel supportare la schedulazione della produzione, l’avanzamento degli ordini, la gestione del magazzino e non solo. Un lavoro, il nostro, che parte sempre da un’analisi accurata dei processi dell’azienda nel loro ‘as is’ per definirne il ‘to be’ e guidare l’impresa in una strategia di trasformazione che abbracci l’organizzazione nel suo insieme”. Definiti i processi e la loro ottimizzazione, ally Consulting studia il progetto di implementazione in linea con il modello di business del cliente. “Il tutto, facendo leva sulla vasta copertura funzionale garantita da Infor CloudSuite Industrial”, ha proseguito Aversa sottolineando come la società, insieme alla soluzione ERP di Infor, sia in grado di offrire servizi complementari di business intelligence e business analytics che consentono alle imprese di realizzare scenari di simulazioni sul futuro in ottica predittiva in aree strategiche come il finance e le operation. “Un’offerta fondamentale per la crescita delle aziende, che siamo in grado di indirizzare sul mercato forti anche della partnership con DataSmart, società che facendo leva sulla tecnologia di Microsoft abilita attività specifiche di analisi del dato sfruttando l’ERP come repository di tutte le informazioni aziendali”.

Velocità di integrazione

“Il valore aggiunto che Infor assicura alle aziende tramite Infor CloudSuite Industrial, insieme alla centralità del dato, è la facile integrazione che siamo in grado di assicurare con altri sistemi, di Infor o di terze parti”, ha aggiunto Dama. Le soluzioni di Enterprise Resource Planning, per portare reali benefici alle aziende, oggi più che mai devono infatti allontanarsi da un concetto monolitico, aprendosi e colloquiando con altre soluzioni. “In linea con questa
visione, un ulteriore step evolutivo offerto dalla nostra tecnologia è rappresentato dagli strumenti di Implementation Accelerator insiti in Infor CloudSuite Industrial, che permettono di accelerare la messa in opera della nostra piattaforma ERP sfruttando i processi già cablati all’interno dell’applicazione, specifici per ciascun settore industriale, consentendo al cliente di disporre di un’immediata visibilità dei benefici derivanti dalla sua adozione a vantaggio dell’intera organizzazione”.

Nuovi servizi complementari

Nonostante l’emergenza Coronavirus, sia Infor che ally Consulting non si sono fermate e in questi mesi hanno condotto operazioni strategiche consolidando il proprio posizionamento sul mercato. Di rilievo, in quest’ottica, la partnership che ally Consulting ha stretto con IUNGO, società che ha sviluppato una piattaforma di supply chain collaboration, integrabile con il sistema gestionale ERP, studiata per digitalizzare in modo completo i processi d’acquisto delle aziende. “Il valore aggiunto di IUNGO, in particolare, è rappresentato da ‘IUNGOmail’, soluzione di posta elettronica che automatizza l’intero processo di acquisto, consentendo ai fornitori di rispondere a ordini e richieste di offerta in maniera semplice e rapida”, ha sottolineato Aversa. Una partnership importante, così come importante per ally Consulting è la sinergia stretta con Piessepi, società di consulenza attiva nei settori delle risorse umane, performance, digitalizzazione dei processi e sostenibilità, di cui l’azienda ha recentemente acquisito delle quote. “La vision di Piessepi, che vede appunto un forte legame tra persone, sostenibilità e performance, è strettamente in linea con quella di ally Consulting, il cui claim non a caso è ‘inspired by human’. Tramite questa partnership oggi siamo in grado di proporre ai clienti attività di coaching e formazione mirate che hanno un impatto diretto sull’organizzazione, mettendo a disposizione strumenti di data analytics funzionali anche per la realizzazione del bilancio di sostenibilità oltre che per la misurazione e l’ottimizzazione delle performance aziendali nel loro insieme”.

Un business in costante sviluppo

Anche Infor, nonostante le limitazioni legate alla pandemia, ha proseguito nello sviluppo del proprio business nel nostro Paese. “I risultati ottenuti negli ultimi due anni sono ampiamente positivi – ha spiegato Dama. In Italia, dove siamo presenti con una filiale locale dal 2004, attualmente contiamo un migliaio di clienti di diverse dimensioni, di cui circa 600 operanti in modo specifico proprio nel mercato manifatturiero”. Risultati significativi e in linea con i numeri che Infor registra a livello mondiale, dove attualmente con le proprie soluzioni supporta oltre 65mila imprese. “L’indicatore che maggiormente evidenzia il momento positivo che stiamo attraversando è legato alla crescita organica, alla continua acquisizione di nuovi clienti e all’incremento di fatturato relativo al software. A livello globale, oltre il 60% dei ricavi in questo ambito, senza considerare i servizi, proviene proprio dalle subscription cloud. Forti di questi risultati, è nostro obiettivo quintuplicare nei prossimi anni le revenue cloud in Europa ponendo un focus su Paesi centrali come l’Italia, la seconda country in termini di fatturato a livello Sud Europa per Infor subito dopo la Francia”.

Non solo Italia

Alla luce del riscontro positivo registrato in questi anni da parte del mercato, Infor e ally Consulting intendono rafforzare ulteriormente l’esistente partnership al fine di consolidare le attività di consulenza a supporto dei clienti. “Un impegno che in ally Consulting potrà trovare nuova linfa anche da acquisizioni specifiche, che non escludo”, ha concluso Aversa delineando un obiettivo chiave nella roadmap evolutiva della società per il prossimo futuro: “Vogliamo diventare il punto di riferimento per la soluzione ERP Infor CloudSuite Industrial (SyteLine) in tutta Europa. Un obiettivo ambizioso, ma che siamo nelle condizioni di raggiungere forti delle nostre solide competenze, dei nostri servizi e della profonda sinergia con un partner innovativo come Infor”.

L’ERP in cloud abilita l’internazionalizzazione

Le ‘multinazionali tascabili’ sono in Italia una realtà economica importante per tutto il sistema Paese, ma il fenomeno è in continua espansione. Parliamo delle piccole e medie imprese capaci di sviluppare il proprio business anche all’estero, forti di una proposta di valore anche, ma in diversi casi soprattutto, per i mercati internazionali. In questo scenario, oggi il cloud rappresenta un fattore abilitante non solo per la trasformazione digitale delle aziende a livello locale, ma anche per l’internazionalizzazione delle PMI e dei partner di canale. La dimostrazione arriva da Infor Partner Network, il programma di ecosistema del vendor che favorisce il partner nell’incremento del proprio business, in Italia e in altri Paesi, permettendo alle imprese del manifatturiero di espandersi in altre country con la garanzia di una continuità informativa e di processo favorita dall’ERP in cloud. “Tramite questo programma consentiamo al partner di stabilire relazioni con l’ecosistema di Infor a livello mondiale”, ha spiegato Franco Dama, Channel Sales Director della società, sottolineando come Infor Partner Network consenta anche ad ally Consulting di sviluppare in modo ottimale progetti per i clienti in Italia e di seguirli nelle loro iniziative all’estero: “Infor Partner Network garantisce un importante valore aggiunto per le aziende del manifatturiero italiano, che possono così fare affidamento sulla stessa piattaforma ERP di Infor ed essere accompagnate dai nostri partner nei loro piani di trasformazione digitale in tutti i Paesi in cui operano o nei quali hanno l’obiettivo di espandere il proprio business”.

ally Consulting protagonista al Mecspe 2021

ally Consulting sarà protagonista al Mecspe, la fiera di riferimento per l’industria manifatturiera in programma a Bologna dal 23 al 25 novembre 2021. “Un’occasione unica, utile alle aziende per toccare con mano il valore della nostra proposta per il mercato – ha sottolineato Paolo Aversa, Managing Director di ally Consulting. Invitiamo le imprese del manifatturiero italiano a venirci a trovare per approfondire insieme ai nostri consulenti come sia possibile abilitare un reale cambiamento in azienda tramite Infor CloudSuite Industrial (SyteLine) e la nostra offerta di soluzioni e servizi complementari”.

Tutto pronto per Inforum Digital

Andrà in scena in modalità virtuale il 25 e il 26 gennaio 2022 Inforum Digital, l’evento globale di Infor che ogni anno riunisce clienti, partner e prospect della società in una due giorni di approfondimenti e condivisione di best practice. “Un’esperienza digitale interattiva e coinvolgente che tramite un’ampia proposta di sessioni tecniche e culturali guiderà le aziende alla scoperta delle nostre soluzioni e delle ultime novità della nostra offerta”, ha commentato Franco Dama, Channel Sales Director di Infor.


Vincenzo Virgilio

Giornalista pubblicista, laureato in Scienze Politiche, dal 2005 ha scritto per diverse testate e ha svolto attività di ufficio stampa e comunicazione nella pubblica amministrazio...

Office Automation è il periodico di comunicazione, edito da Soiel International in versione cartacea e on-line, dedicato ai temi dell’ICT e delle soluzioni per il digitale.


Soiel International, edita le riviste

Officelayout luglio-agosto 2021

Officelayout

Progettare arredare gestire lo spazio ufficio
Luglio-Settembre
N. 186

Abbonati
Innovazione.PA n. 40

innovazione.PA

La Pubblica Amministrazione digitale
Luglio-Agosto
N. 40

Abbonati
Executive.IT luglio-agosto 2021

Executive.IT

Da Gartner strategie per il management d'impresa
Luglio-Agosto
N. 5

Abbonati