Cloud e Internet of Things, Cisco rinnova l’offerta

La società lancia nuove soluzioni in linea con la propria visione ‘data center anywhere’.

“Semplici, aperte, programmabili, sicure e automatizzate: queste le cinque caratteristiche delle nostre piattaforme, le priorità della nostra società”. Agostino Santoni, amministratore delegato di Cisco Italia, ha commentato con queste parole le ultime novità lanciate dall’azienda. Annunci che in Italia sono stati presentati durante ‘Bridge to Possible: trasformare la rete per creare un Internet completamente nuovo’, evento in cui Cisco ha illustrato alla stampa la propria strategia insieme alle più recenti innovazioni in chiave data center e Internet of Things.

I dati ovunque

Agostino Santoni, Amministratore delegato di Cisco Italia

“Il data center non è più un luogo fisso, ma si trova ovunque i dati vengono creati, elaborati e utilizzati. ‘Data center anywhere’, insomma. È questa la nostra visione per il futuro e l’obiettivo degli annunci che facciamo oggi”, ha spiegato Alberto Degradi, infrastructure architecture leader di Cisco, presentando le soluzioni di rete, iperconvergenza, sicurezza e automazione ideate dall’azienda per dare concretezza a questo modello. Tra le novità lanciate sul mercato, l’espansione di ACI – soluzione intent-based networking per il data center – nel cloud con gli ambienti AWS e Microsoft Azure, e l’estensione di HyperFlex nelle filiali e nelle postazioni remote per consentire attività di analytics e servizi intelligenti nell’edge enterprise. La società ha annunciato inoltre l’ampliamento della soluzione CloudCenter Suite che dà la possibilità ai clienti di gestire il ciclo di vita delle applicazioni attraverso diversi ambienti cloud e il nuovo Cisco Enterprise Agreement che consente alle aziende di usufruire di un unico contratto di licenza standardizzato di tre o cinque anni per sette suite, tra cui ACI, HyperFlex, Intersight e Tetration.

Industria e IoT

In ambito Internet of Things, Cisco, oltre a predisporre una formazione dedicata ai partner, ha lanciato nuovi switch Catalyst e Integrated Services Routers industriali specifici per ambienti di questo tipo e ha sviluppato una nuova gamma di strumenti per permettere ai clienti di portare innovazione all’IoT Edge, inclusi nel programma Cisco DevNet creato per gli sviluppatori. Presentati infine tre nuovi Cisco Validated Designs, blueprint per architetture IoT provate, testate e validate. “Tutte queste innovazioni sono state sviluppate con il concetto di sicurezza al centro”, ha concluso Degradi.


Vincenzo Virgilio

Giornalista pubblicista, laureato in Scienze Politiche, dal 2005 ha scritto per diverse testate e ha svolto attività di ufficio stampa e comunicazione nella pubblica amministrazio...

Office Automation è il periodico di comunicazione, edito da Soiel International in versione cartacea e on-line, dedicato ai temi dell’ICT e delle soluzioni per il digitale.


Soiel International, edita le riviste

Officelayout 187

Officelayout

Progettare arredare gestire lo spazio ufficio
Ottobre-Dicembre
N. 187

Abbonati
Innovazione.PA n. 41

innovazione.PA

La Pubblica Amministrazione digitale
Settembre-Ottobre
N. 41

Abbonati
Executive.IT settembre-ottobre 2021

Executive.IT

Da Gartner strategie per il management d'impresa
Settembre-Ottobre
N. 6

Abbonati