Attiva Evolution, l’emergenza Covid-19 e il ruolo della distribuzione IT

Hybrid cloud, cybersecurity, unified communication e collaboration: questi i maggiori ambiti di crescita della BU di Attiva che durante il lockdown ha posto l’accento sulla formazione online e il continuo scouting di soluzioni innovative per il mercato italiano.

“Attiva Evolution ha chiuso il 2019 positivamente, registrando risultati significativi soprattutto in determinati ambiti tecnologici, come la cybersecurity, l’hybrid cloud, le unified communicaton e collaboration. Mercati che da qui ai prossimi cinque anni potranno crescere, in quanto rappresentano un supporto per la competitività delle aziende e per la loro evoluzione”. A dirlo è stato Daniele Urbanelli, business developer manager di Attiva Evolution. La business unit di Attiva dedicata alla distribuzione IT a valore attualmente è impegnata nello scouting di soluzioni innovative, di qualità per il mercato italiano, anche tramite la ricerca di tecnologie di vendor internazionali, ‘di nicchia’, al momento non attivi nel nostro Paese.

Lorenzo Zanotto, B.U. sales manager di Attiva Evolution

Il supporto

Un impegno, questo, che Attiva Evolution ha portato avanti anche durante il lockdown legato all’emergenza Covid-19 con l’obiettivo di indirizzare soluzioni utili per la continuità del business delle imprese e mettere a disposizione delle aziende tecnologie e servizi all’avanguardia per ripartire. “Il lockdown ha evidenziato i pregi e i difetti degli operatori di canale: le realtà che sono state in grado di far fronte a questa situazione, aumentando la capacità del proprio network di competenza e di relazioni, possono dirsi all'altezza di essere definite leader di mercato”, ha spiegato Sandro Piccoli, sales and business development manager, evidenziando come in questo scenario Attiva Evolution abbia operato mettendo al centro la formazione online “e abbia rappresentato un collante fondamentale tra partner, rivenditori e vendor”.

Il futuro

Un lavoro da sempre alla base della proposta di Attiva Evolution, che sin dalla sua fondazione ha posto l’accento sulle potenzialità della digital transformation e che, guardando al post emergenza, non ha intenzione di abbassare la guardia. Lo ha sottolineato Lorenzo Zanotto, B.U. sales manager di Attiva Evolution: “Le aziende che avevano già iniziato un percorso verso il digitale prima di questo periodo, durante l’emergenza Covid-19 hanno accelerato il loro processo di trasformazione; le altre, invece, sono dovute correre ai ripari – ha spiegato. In futuro, noi continueremo nella nostra missione: sostenere la digital transformation tramite una proposizione di valore, il continuo scouting di soluzioni innovative, oltre che la proposta di strumenti utili al canale per superare le difficoltà legate a questa situazione". Il tutto, con un particolare focus anche sul mercato enterprise in cui Attiva Evolution sta rafforzando il proprio posizionamento.


Vincenzo Virgilio

Giornalista pubblicista, laureato in Scienze Politiche, dal 2005 ha scritto per diverse testate e ha svolto attività di ufficio stampa e comunicazione nella pubblica amministrazio...

Office Automation è il periodico di comunicazione, edito da Soiel International in versione cartacea e on-line, dedicato ai temi dell’ICT e delle soluzioni per il digitale.


Soiel International, edita le riviste

Copertina
Officelayout
Progettare, arredare, gestire lo spazio ufficio

Ottobre-Dicembre
N. 179 - Sommario

Abbonati

copertina
Executive.it
Da Gartner, strategie per il management d'impresa

Novembre-Dicembre
N. 11/12 - Sommario

Abbonati

copertina
Innovazione.PA
La Pubblica Amministrazione digitale

Luglio-Settembre
N. 07/09 - Sommario

Abbonati